Romea Vicetia

La via Romea Vicetia parte da Rovereto (Trentino-Alto Adige) e percorre la Vallarsa fi no al passo di Pian delle Fugazze, che segna il confi ne con il Veneto; da qui, per la val Leogra, arriva a Schio. L’itinerario si dirige poi a sud verso Vicenza e, percorrendo la pedecollinare dei Colli Berici, giunge a Montagnana. Nella val d’Adige, a Rovereto, la via Romea Vicetia si innesta con la via Claudia Augusta, che giunge dal passo del Brennero e dal passo di Resia, e da qui prosegue in Austria e in Germania fino ad Augsburg (Augusta). Lungo il percorso i pellegrini trovano l’antico eremo di S. Colombano e, nella zona delle Piccole Dolomiti, numerose testimonianze della prima guerra mondiale. A Schio ci sono innumerevoli memorie di pellegrinaggio e a Vicenza si ricorda la Passione di Cristo con le reliquie della Santa Croce e della Santa Spina. Proseguendo, si trova a Sossano una magione templare dove visse il santo pellegrino Teobaldo.

La mappa della via

Scopri tutte le tappe

Per conoscere gli, alloggi lungo il percorso, ti basterà entrare in una delle tappe e cliccare direttamente in mappa oppure nella sezione dettagli.