Romea Postumia

La via Romea Postumia ripercorre un tratto dell’antica via consolare romana che attraversava tutto il Norditalia (via Postumia), congiungendo Genova ad Aquileia. È stato riscoperto il tratto che va da Verona a Vicenza: lungo l’itinerario si possono incontrare ancora oggi antiche testimonianze romane, soprattutto nelle località ‘Posta Vecia’ a Vago e Mason di Montebello, dove è visibile la
pietra miliare che segnava la via. Le testimonianze degli antichi pellegrinaggi sono riscontrabili soprattutto a Verona, defi nita nel medioevo Minor Hierusalem per il suo itinerario devozionale che rievocava la Città Santa. A Soave si incontra la chiesa della Bassanella e a Villanova di San Bonifacio la grande abbazia benedettina di S. Pietro, proprio lungo la via. Infi ne la grande Magione (Mason) di Montebello, importante tappa dell’Itinerarium Burdigalense (che va da Bordeaux a Gerusalemme) redatto da un ignoto pellegrino nell’anno 333, poi divenuta un’importante struttura di ospitalità per i devoti curata dai Templari e dai Giovanniti.

La mappa della via

Scopri tutte le tappe

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti invieremo aggiornamenti sul cammino, news ed eventi che ti faranno conoscere la Romea sia che tu decida di percorrerla tutta, fare solo qualche tappa o innamorartene attraverso i nostri racconti.