Taccuino luminoso del pellegrino

Con grandissima gioia vi annunciamo che il “Taccuino luminoso del pellegrino” è in libreria!!!
Un taccuino da consultare ma anche dove appuntare le proprie riflessioni, per far diventare il cammino un momento di raccoglimento durante un viaggio che, per sua natura, invita alla meditazione e all’intima spiritualità.

TACCUINO LUMINOSO DEL PELLEGRINO
Passi evangelici per il cammino

di A. Anghinoni, Naike M. Borgo, R. Sinibaldi

Con grandissima gioia vi annunciamo che il “Taccuino luminoso del pellegrino” è in libreria!!!

Un taccuino da consultare ma anche dove appuntare le proprie riflessioni, per far diventare il cammino un momento di raccoglimento durante un viaggio che, per sua natura, invita alla meditazione e all’intima spiritualità.

Una guida biblica che accompagni il pellegrino di oggi, di ogni età, lungo la via che ha scelto di percorrere.

Un vademecum agile, semplice e chiaro che accompagni il pellegrino nel cammino fisico, ma con attenzione specifica alla dimensione spirituale.

Questo strumento è nato dal desiderio profondo di offrire un vademecum (che significa “vieni con me”) agile, semplice e chiaro che accompagni il pellegrino nel cammino fisico, ma con attenzione specifica alla dimensione spirituale; 36 miliari o tappe suddivisibili facilmente in settimane di cammino, scandite da sei giorni di movimento rigenerante e uno di riposo per godere le meraviglie della creazione come fu anche per Dio (Gen 2,2).

L’uomo è costituito da entrambe, non sono separabili l’una dall’altra e, proprio per questo, sembra necessario porre l’accento sulla loro unità. Le motivazioni di partenza del pellegrino non sono mai quelle che lo accompagnano all’arrivo fisico, perché evolvono passo dopo passo, mentre l’interiorità si mette in moto, passo dopo passo, fino a lasciarsi stupire di quanto vede, ascolta, tocca, sente. Il cuore si apre alla meraviglia e lì, spesso, incontra Dio cuore-a-cuore. Il vero pellegrino, infatti, è l’umanità in ricerca. Spesso in ricerca di Dio.  L’incontro con un volto, una storia, un luogo, una Parola cambia l’animo di chi è disposto ad ascoltare non solo con le orecchie, ma con il cuore. «Tutto concorre al bene di quanti amano Dio» dice la lettera di san Paolo ai Romani e, parafrasando, si potrebbe dire che «tutto concorre al bene di quanti cercano Dio, perché hanno un cuore rivolto a Lui, pieno del desiderio di incontrarlo» e, magari, di «trovarlo in tutte le cose», come diceva sant’Ignazio di Loyola.
Tutti i pellegrini custodiscono nel cuore gli stessi desideri. Sarà come camminare fianco a fianco, perché il Signore Gesù inviando i primi settantadue discepoli chiese loro di non portare il superfluo, ma un bastone per appoggiarsi nella fatica e un amico per poggiarvi il cuore. La guida vorrebbe offrire a tutti la compagnia nella fede, così rara, ma preziosa, che ci si può regalare solo tra amici speciali. «Strada facendo troverai anche tu un gancio in mezzo al cielo…».

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti invieremo aggiornamenti sul cammino, news ed eventi che ti faranno conoscere la Romea sia che tu decida di percorrerla tutta, fare solo qualche tappa o innamorartene attraverso i nostri racconti.