Nuova pista ciclopedonale, da Calvecchia al Centro Piave.

Progetto di Comune e Bim per togliere. Inizio dei cantieri a giugno e conclusione la mobilità debole dalla statale Triestina dei lavori entro settembre. Costo 86 mila euro

Una nuova pista ciclo-pedonale da via Calvecchia al centro commerciale Piave, passando per il parco-bosco Fellini. La Giunta Cereser ha approvato la convenzione con il consorzio Bim, Bacino imbrifero e montano del Basso Piave, per realizzare un nuovo tratto del percorso che consentirà di collegare il centro con le frazioni a est, tra cui Fiorentina e Fossà.

Il percorso si inserisce in un tratto della “Romea Strata”, integra e completa i percorsi già presenti all’interno del parco Fellini, prevedendone la prosecuzione con un ulteriore tratto. Chi lo percorrerà, infatti, potrà abbandonare parte dell’attuale tracciato, che passa per la viabilità ordinaria della Triestina, spesso trafficata.

IL PROGETTO
La nuova pista partirà all’altezza dell’istituto Zooprofilattico, in via Calvecchia e costeggiando l’argine del canale Piveran consentirà di arrivare fino al polo commerciale, passando accanto al parco Fellini, con un nuovo percorso di circa 1,5 km.
La pista sarà larga 2,50 metri, per consentire il passaggio agevole di bici e pedoni, con un fondale in ghiaietto bianco, in modo che possa inserirsi nel contesto ambientale ed essere drenante in caso di pioggia.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti invieremo aggiornamenti sul cammino, news ed eventi che ti faranno conoscere la Romea sia che tu decida di percorrerla tutta, fare solo qualche tappa o innamorartene attraverso i nostri racconti.