“VITA, STORIE E PAROLE – FRASSINE INCONTRA…”

dal 22/06/2022 al 29/06/2022
Veneto, Montagnana

“VITA, STORIE E PAROLE – FRASSINE INCONTRA…” è un evento di tre serate patrocinato dal Comune di Montagnana con l’ausilio della Pro Loco nelle quali la piccola ma vivace comunità di Borgo Frassine di Montagnana accoglie altrettanti personaggi a raccontare la propria vita.

Esistenze piene di fatti, eventi, progetti, fatalità e significati che sono da spunto per un dialogo tra gli invitati ed un moderatore non escludendo di interagire col pubblico presente: una “chiaccherata” che vorrebbe anche essere un messaggio particolare che l’ascoltatore può portare a casa.

Si apre il 22 giugno con Padre Vitale Vitali che da più di 50 anni dedica la vita ai più deboli del mondo con particolare attenzione ad alcune zone dell’Africa più povera. Fondatore del GMA (Gruppo Missioni Africa) di Montagnana ha realizzato nel tempo numerose opere strutturali nelle missioni eritree per dare un aiuto che non sia una beneficienza del momento ma volta a rendere quanto più autosufficienti le popolazioni povere di quei villaggi per ridar loro dignità ed umanità. Un sognatore “concreto” di un mondo più giusto e solidale.

Il 24 sarà la volta del friulano Andrea Spinelli dalla storia incredibile e che conquista. Scoperto di essere affetto da un tumore inoperabile al pancreas e con poca prospettiva di vita decide di investire il proprio tempo in cammino, macinando chilometri e chilometri nei percorsi più disparati italiani e non solo (tra i primi la Romea Strata che passa proprio a Borgo Frassine dove si trova anche un ospitale per pellegrini) col risultato che da ormai qualche anno continua a vivere “tenendo a bada” il terribile male che vive tutt’ora dentro di sé! Una testimonianza che è una voce di speranza, che ridà senso alla vita e che riempie il cuore. Con piacere si parlerà anche dei due libri che in questo tempo Andrea ha voluto scrivere che sono essenza della sua straordinaria esperienza.

Il 29 la mini rassegna si conclude con Nevio Scala, personaggio alquanto famoso per i suoi trascorsi nei più prestigiosi campi da calcio italiani ed internazionali da allenatore del sorprendente Parma degli anni d’oro. Un viaggio in quel mondo così “mediatico” e lontano dalle nostre realtà ma anche un colloquio schietto sul suo cambio di vita piuttosto repentino che lo ha visto abbandonare le luci della ribalta per scegliere di ritirarsi nella sua amata campagna vicentina dove ora gestisce una cantina di vini.

Saranno vite e storie come dice il titolo dell’evento, come si farebbe attorno ad una tavola a cena o seduti ad un bar, nella semplicità ma anche nell’intimità profonda degli ospiti che hanno accettato l’invito di questa comunità.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti invieremo aggiornamenti sul cammino, news ed eventi che ti faranno conoscere la Romea sia che tu decida di percorrerla tutta, fare solo qualche tappa o innamorartene attraverso i nostri racconti.