Estonia

Il cammino in Estonia è lungo 330 km diviso in 13 tappe.
Il punto di partenza della Via è la Chiesa della Cupola di Tallinn, dove è possibile acquistare la credenziale per pellegrini. L’itinerario si snoda da chiesa a chiesa, da punto di interesse a punto di interesse.
La Romea Strata ricalca la prima parte del cammino di Santiago in Estonia che da Tallinn passa da Pärnu e prosegue via Riga verso Santiago de Compostela.  Da Pärnu-Jaagupi la Romea Strata lascia l’itinerario di San Giacomo per seguire una diramazione del cammino estone che attraversa Tahkuranna, Häädemeeste e Ikla fino ad arrivare a Valga, punto di connessione con la Lettonia.
La diramazione da Pärnu-Jaagupi a Valga è stata creata nel luglio 2021 nell’ambito dell’Anno Santo. Questo tratto di sentiero non è segnalato in natura ed è quindi necessario seguire le tracce gps.
Il cammino in Estonia è molto naturalistico in quanto il paese è poco antropizzato. l’itinerario risulta semplice in quanto l’Estonia è un paese prevalentemente pianeggiante: a nord è caratterizzato da dorsali di origine glaciale, nella parte centrale si ha la presenza di collinette ed è ricca di laghi e corsi d’acqua, mentre la parte più interna del paese, a sud-est è ricca di colline.

La mappa del cammino principale

Scopri tutte le tappe

Per conoscere gli, alloggi lungo il percorso, ti basterà entrare in una delle tappe e cliccare direttamente in mappa oppure nella sezione dettagli.