La lista che proponiamo

Zaino da trekking:

  • Normalmente è sufficiente uno zaino di 40-50 litri.
  • In media il peso dello zaino carico non dovrebbe essere superiore al 10% del peso corporeo.
  • Dovrebbe adattarsi al contorno della schiena per poter mantenere una posizione corporea corretta. 
  • Coprizaino impermeabile adatto allo zaino.

Suggerimenti su come caricare lo zaino

Riducendo all’essenziale il materiale da portare e preparando lo zaino nella maniera adeguata, il trasporto del carico risulta più semplice. Sul fondo vanno posizionati gli oggetti voluminosi ma poco pesanti, gli oggetti più pesanti vanno, di norma, vicino alla schiena, mentre gli altri verso l’esterno. Lasciate nella parte superiore o nel vano del cappuccio gli oggetti o gli indumenti di frequente utilizzo, e ricordate che in caso di tasche laterali è necessario che il peso sia equamente distribuito.

Gli indumenti più ingombranti possono essere inseriti in buste di plastica per indumenti comprimibili (senza aria) per recuperare spazio.

Marsupio portadocumenti dove riporre:

  • Carta di Identità/Passaporto
  • Bancomat/Carta di Credito 
  • Credenziale
  • Tessera sanitaria
  • Tessera Vaccinazioni/Certificato vaccinazioni
  • Portamonete con soldi per le spese quotidiane
  • Fazzoletti di carta
  • Occhiali da sole
  • Repellente zanzare
  • Polizza assicurativa
  • Assicurazione di viaggio
  • Carta igienica/fazzoletti

Per dormire

  • sacco a pelo,
  • eventuale sacco lenzuolo,
  • stuoia per il sacco a pelo,
  • eventuali tappi per le orecchie.

Abbigliamento

Nel periodo estivo

  • cappello e/o bandana,
  • poncho impermeabile o giacchetta impermeabile o k-way,
  • pantaloni lunghi (o allungabili) da escursionismo,
  • camicia,
  • magliette a maniche corte,
  • biancheria intima,
  • pile  o indumento pesante,
  • calze,
  • ciabatte,
  • occhiali da sole.

Nel periodo autunno-invernale è meglio aggiungere:

  • ghette basse (nella stagione più fredda per ripararsi dalle pozzanghere e fango),
  • berretto pesante che copra anche le orecchie,
  • paio di guanti,
  • giacca tecnica antivento/antipioggia invernale,
  • camicie pesanti,
  • maglia a maniche lunghe.

Pulizia personale

  • sapone marsiglia solido o liquido (si può usare per lavarsi e per fare il bucato),
  • dentifricio e spazzolino,
  • rasoi usa e getta (per gli uomini),
  • crema solare e doposole, 
  • asciugamani in microfibra piccoli,
  • forbicina e limetta unghie (se non comprese nel kit pronto soccorso),
  • ciabatte per doccia,
  • 3/4 metri di cordino per stendere la biancheria e alcune mollette.

Varie

  • piccolo kit cucito d’emergenza,
  • tazza-bicchiere in metallo per bevande calde,
  • coltellino tipo svizzero con posate da viaggio (attenzione agli eventuali controlli aeroportuali!),
  • porta carte in plastica impermeabile, per carte del Cammino,
  • quaderno/block notes piccolo,
  • biro/matita con gommino per cancellare.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Ti invieremo aggiornamenti sul cammino, news ed eventi che ti faranno conoscere la Romea sia che tu decida di percorrerla tutta, fare solo qualche tappa o innamorartene attraverso i nostri racconti.